Friday, October 31, 2014

October recap

PicMonkey Collage ottobre

Here we are, the last day of October! I'm ready with the usual recap: this has been a warm October and I had also a lot of old looks to publish, so there is still a lot of Summer in this recap! Now I have to go, I have a lot of things to do today and... It's Halloween! What are your programs for the night? 

Eccoci qui! Anche ottobre sta giungendo al termine e io sono pronta con il consueto recap di tutti i look pubblicati durante il mese. Ancora molta estate in questo ottobre, complici i look arretrati e temperaturi miti. Io ora scappo, oggi mi aspetta una giornata impegnativa, e poi stasera è Halloween! Voi farete qualcosa di speciale? Io penso uscirò a bere qualcosa, ma credo che la pigrizia vincerà sulla voglia di travestimenti! :P

Thursday, October 30, 2014

Adele 1961

adele 1961 (2)

Good morning! Here I am again with a new look and... a cat! I love them, so I was really happy to see this red cat coming near to us while we were taking pics. And it wanted to be in each photo! Of course I enjoyed its presence, it was so cute!
Let's speak about the look: I played with the combo of blue, black and grey. I was wearing a blue poncho - according with the seasonal trends of capes and hoods - from Adele 1961, with a sequins decoration. I love it. It's so warm (and I'm really chilly) but elegant! The pants are from Adele 1961 too: they're always perfect, for going to work or for the free time, or maybe a job interview (in fact last week I wore them for this occasion). 
As always I hope you like this look, let me know!

Buongiorno! Rieccomi con un nuovo look e... il terzo incomodo! Per mia grande gioia, questo simpatico micione ci è corso incontro non appena abbiamo iniziato a scattare le foto, e ovviamente non abbiamo perso occasione per spupazzarcelo un po'. Lui, una vera star, faceva di tutto per essere presente in ogni scatto! E poi chi sono io per mandare via un gattone rosso tutto pelo e baffi? Nessuno, appunto. Quindi ho lasciato fare! 
Ma parliamo un attimo del look: ho giocato sull'accostamento di blu, nero e grigio. Ma avete notato? In completo accordo con i trend di stagione - che vedono cappe e mantelle di ogni tipo tra i capi più in voga - Adele 1961 ha proposto il poncho blu, con il collo alto decorato di paillettes. 
Io lo amo. E' caldissimo (e io sono molto, molto freddolosa) ma elegante! Anche i pantaloni sono di questo brand: perfetti sempre, dal tempo libero al lavoro e, nel mio caso, per un colloquio! Infatti li ho indossati proprio la scorsa settimana per questa occasione.
Come sempre spero che il look vi piaccia, fatemelo sapere! ;)

Wednesday, October 29, 2014

I Love Shopping a Hollywood

libro (1)

Eccoci qui: qualche giorno fa ho finito di leggere l'ultimo volume della saga di Sophie Kinsella,  
I Love Shopping a Hollywood, e ora, dopo averle lasciate decantare un po', vi dirò le mie impressioni. Dovete sapere che sono da sempre una fan di Becky Bloomwood e delle sue avventure: l'ho conosciuta quando fingeva di conoscere il finlandese, l'ho seguita mentre iniziava la storia con Luke e a NY, quando lottava contro Alicia (la stronza dalle gambe lunghe), mentre aiutava l'amica di sempre Suze, quando era incinta di Minnie e quando faceva shopping con lei. Insomma, posso dire di avere sempre avuto molta simpatia per il suo personaggio e il suo essere sempre sorprendentemente e ironicamente sopra le righe, a volte suo malgrado. Adoravo poi i suoi amici e familiari, brillanti e ben costruiti tanto da sentirli veri.
Non vedevo quindi l'ora di leggere delle sue avventure a Los Angeles e di sapere cosa avrebbe combinato lì. Becky è finalmente nella patria del cinema e delle dive. Vuole emergere, diventare qualcuno, essere una stylist di successo e lavorare con Sage Seymour, cliente del - prossimamente beato - marito Luke.
Sicuramente le avventure non mancano e la storia risulta coinvolgente. All'inizio è un po' come ritrovare una vecchia amica, entrare nuovamente nei suoi pensieri e nel suo essere così istintiva e spontanea, incontrare personaggi a cui ci si è affezionati nel corso delle altre avventure.
 Ma - doveva esserci un ma - la vicenda di Becky a Hollywood, in realtà, non riserva troppe sorprese.
La nostra beniamina dovrà fare i conti con una realtà che, nei fatti, è già piuttosto chiara dalle prime pagine del libro, ed è comunque qualcosa di assodato in assoluto: non è tutto oro quello che luccica, e di sicuro non lo è il patinato universo delle star del cinema.
In più, la stessa Becky ha un po' deluso le mie aspettative: in certi casi il suo atteggiamento risulta - un tantino troppo - egocentrico e infantile. Perde di vista i bisogni di chi la circonda per mettere al centro di tutto se stessa.
Inoltre, questo ve lo posso dire - pur non entrando nello specifico - il finale è aperto, in attesa di un volume conclusivo in un'altra città americana. Insomma, io aspetto di leggere le prossime avventure di Becky, che per molti versi si prospettano molto più intriganti e "on the road" di quelle losangeline. Quindi... to be continued, alla prossima Becky! ;)

Tuesday, October 28, 2014

Bordeaux

Bordeaux (8)

Do you remember last years' post? This one we managed to come back in a vineyard with the bunches of grapes almost ready for the grape harvest. My grandpa too had a vineyard until few years ago: it's so typical in the place where I live.
As for the look, I was wearing burgundy skirt and floral shirt from H&M (thanks to my friends for the gift card). Both wearable in late Autumn or Winter (I can't resist to floral prints even in Autumn, but I've already said it I think :P). Then I decided to focus my attention on their colors also with the rest of the look: biker jacket, bag and booties are in the shades of pink and burgundy. Now I let you with the pics, have a nice day!

Anche quest'anno (vi ricordate il post dello scorso?) sono riuscita a scattare delle foto con i grappoli d'uva quasi pronti per la vendemmia. Ambiente in cui, chi vive dalle mie parti, non può che trovarsi a proprio agio: anche mio nonno, fino a qualche anno fa, aveva una vigna e tutti gli anni si faceva la vendemmia. Sembra passato un secolo! Tornando a noi, indossavo il frutto dei miei acquisti all'H&M (grazie cari amici per la gift card :D): gonna bordeaux e camicia a fiori. Entrambe indossabili facilmente anche in autunno/inverno inoltrato (l'ho già detto che delle fantasie floreali non riesco a stufarmi? Penso proprio di sì :P). Mi sono poi concentrata sui colori di questi due capi, riprendendo i colori con giacca, stivaletti e borsa. Ora vi lascio alle foto, buona giornata!